rotate-mobile
Politica Casal di Principe

Elezioni 2024. Natale cerca l'accordo con Corvino. Sarà corsa a 4 per la fascia tricolore

Il nipote del sindaco uscente prova l'intesa con la dirigente scolastica

Il panorama politico locale si sta scaldando in vista delle prossime elezioni comunali, con movimenti e negoziati che promettono di dare vita a una competizione avvincente. Antonio Natale (nipote del sindaco uscente Renato), dopo il fallimento delle trattative con Marisa Diana, sta cercando nuove intese. Nei giorni scorsi avrebbe avviato un confronto con Elisabetta Corvino. L'obiettivo di questa possibile alleanza sarebbe quello di raggiungere il ballottaggio, puntando su un fronte unito e coeso.

Nel frattempo, Marisa Diana sembra aver trovato un nuovo alleato in Marco Coronella, che inizialmente era stato proposto come candidato sindaco dal suo gruppo CasaleSi. Tuttavia, Coronella sembra essersi tirato indietro per appoggiare la candidatura di Diana, contribuendo così a consolidare il suo sostegno. La stessa Diana ha ribadito la sua volontà di candidarsi a sindaco, sottolineando l'importanza di continuare il percorso di cambiamento avviato negli anni precedenti.

La competizione si arricchisce ulteriormente con Lia Caterino, ex esponente della maggioranza locale, che ha annunciato la sua candidatura a sindaco distaccandosi dai giochi elettorali interni alla sua squadra politica. A sfidare Caterino c'è anche Ottavio Corvino, avvocato, che gode del sostegno dell'ex candidato alla fascia tricolore Enrico Maria Natale.

In definitiva, salvo imprevisti, sembra profilarsi una corsa a quattro per la fascia tricolore nelle prossime elezioni comunali. Le alleanze politiche e le strategie messe in campo dai vari candidati promettono di rendere il confronto elettorale particolarmente interessante, con la città in attesa di vedere chi riuscirà a conquistare il sostegno dei cittadini e a guidarla verso il futuro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni 2024. Natale cerca l'accordo con Corvino. Sarà corsa a 4 per la fascia tricolore

CasertaNews è in caricamento