rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Politica Carinaro

Elezioni 2024. Tentenna la docente di matematica, l'ex sindaco 'rischia' di non avere avversari

Dell'Aprovitola è già in campagna elettorale mentre Della Volpe non ha ancora sciolto la riserva sulla candidatura

Mentre il clima politico si scalda e l'attenzione si concentra sulle imminenti elezioni comunali a Carinaro, c'è una certa attesa per l'ufficializzazione della seconda candidata sindaco e per la potenziale sfida in rosa che potrebbe animare la competizione elettorale. Mentre Annamaria Dell’Aprovitola ha già presentato i suoi 12 candidati, si attende la decisione ufficiale della professoressa Concetta Della Volpe, figura che si profila come possibile avversaria nella corsa alla poltrona di primo cittadino.

Concetta Della Volpe, docente di matematica, sembra essere la scelta prediletta da una parte dell'ex maggioranza consiliare per affrontare Annamaria Dell’Aprovitola, leader della lista Carinaro Futura. Tuttavia, fino ad ora, l'ufficializzazione della sua candidatura è rimasta sospesa. Si presume che Della Volpe possa raccogliere il sostegno dell'area che in passato aveva sostenuto Nicola Affinito, ex sindaco del comune, e del gruppo di Stefano Masi, ex consigliere indipendente. Il suo nome è emerso dopo una trattativa intensa, mirata a individuare un candidato capace di unire le diverse anime dell'elettorato locale.

Nel frattempo, durante l'inaugurazione del comitato elettorale in piazza Trieste, Annamaria Dell’Aprovitola ha presentato i suoi 12 candidati alla carica di consigliere comunale e già sta facendo campagna elettorale da settimane. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni 2024. Tentenna la docente di matematica, l'ex sindaco 'rischia' di non avere avversari

CasertaNews è in caricamento