SPECIALE MARCIANISE Arecchia allo scoperto: "Nessun accordo con Abbate e Velardi"

La candidata a sindaco annuncia la sua posizione per il ballottaggio: "Saremo spettatori"

Anna Arecchia

"Per quanto ci riguarda, assisteremo al secondo turno di questa campagna elettorale da spettatori interessati. Voglio infatti sottolineare che non abbiamo stretto accordi né con l'uno né con l'altro e non intendiamo farlo nei prossimi giorni". Lo ha dichiarato Anna Arecchia, candidato sindaco di Marcianise e neo consigliera comunale che ha ribadito di non aver stretto accordi con i due candidati ancora in corsa per la fascia tricolore, Dario Abbate ed Antonello Velardi, che si sfideranno al ballottaggio.

"Ringrazio le 1633 persone che hanno votato me e le liste collegate alla sottoscritta - sottolinea Arecchia - Davvero grazie di cuore. Un plauso va fatto ai nostri candidati consiglieri che hanno profuso un grandissimo sforzo e a chi mi ha supportato in questo periodo. E' stata un'esperienza bella ed affascinante. Questo risultato - continua la professoressa del liceo 'Quercia' di Marcianise - è un positivo inizio che ci consentirà di sedere nei banchi del consiglio comunale ed informare costantemente i nostri concittadini sulle attività che si svolgeranno in assise. Il nostro impegno per la città continuerà e ci rafforzeremo in ottica futura".

Abbate e Velardi al ballottaggio: "Ad entrambi rivolgiamo il più grosso in bocca al lupo. Continua il Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana. Come si suol dire in questi casi: 'vinca il migliore'. Per quanto ci riguarda, assisteremo al secondo turno di questa campagna elettorale da spettatori interessati. Voglio infatti sottolineare che non abbiamo stretto accordi né con l'uno né con l'altro e non intendiamo farlo nei prossimi giorni. In consiglio comunale, poi, decideremo in base alle singole proposte che verranno avanzate, tenendo fede al nostro programma elettorale che abbiamo spiegato durante le scorse settimane".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

  • Il sindaco non ha più la maggioranza: bilancio bocciato. Dopo 18 mesi finisce l'era Golia

  • Altre 8 vittime del virus nel casertano ma i nuovi positivi sono in calo

Torna su
CasertaNews è in caricamento