rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Politica

Elezioni, la Lega avverte gli alleati sui candidati a sindaco nei grandi comuni

Mastroianni: "Si parte dai territori, inutile fughe in avanti"

“Per i Comuni superiori ai 15mila abitanti la Lega, a livello provinciale sta mettendo in piedi una capillare organizzazione in vista dell’importante appuntamento delle elezioni amministrative della prossima primavera”. Lo annuncia il coordinatore provinciale Salvatore Mastroianni accendendo i fari sul voto in primavera che interesserà Marcianise, Maddaloni, Orta di Atella, San Felice a Cancello e Lusciano.

“Lo stiamo facendo partendo dal territorio e di concerto sia col coordinatore regionale Valentino Grant che con il livello nazionale del partito” aggiunge Mastroianni. “E’ chiaro che si parte dalla coalizione tradizionale del centrodestra, si sviluppa e si articola sul territorio insieme alle forze civiche e sociali presenti a livello locale. Con i segretari provinciali degli altri partiti del centrodestra abbiamo già iniziato a vederci al fine di raccordarci per preparare al meglio gli importanti appuntamenti che ci aspettano a livello municipale. Pertanto le nostre linee guida saranno dettate innanzitutto dall’ascolto del territorio evitando, nel contempo, evanescenti fughe in avanti”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, la Lega avverte gli alleati sui candidati a sindaco nei grandi comuni

CasertaNews è in caricamento