Elezioni 2020. Marotta e le 6 liste lanciano la sfida. “Sogniamo di vincere col 60%”

Sortino e D’Addio alzano l’asticella. Il sindaco uscente: “Siamo una corazzata”

La presentazione delle 6 liste a sostegno del candidato sindaco Vito Marotta

Il sindaco uscente Vito Marotta ha presentato ufficialmente la squadra che lo accompagnerà alle prossime elezioni amministrative di San Nicola la Strada. Ad aprire le danze è stato il segretario del Pd Biagio Annunziata. “Cinque anni fa abbiamo intrapreso un percorso con una persona nuova ed oggi presentiamo una squadra ampliata anche dalla presenza del Movimento Civico per San Nicola. Il Pd per sostenere la candidatura di Marotta sarà rappresentato da uomini e donne che sosteranno un progetto per il futuro della città”. Gli ha fatto eco Eligia Santucci, in rappresentanza del movimento Strada Nuova. “Noi vogliamo vincere la campagna elettorale e proseguire l’azione amministrativa che abbiamo intrapreso in questi cinque anni”. Un matrimonio compiuto al ballottaggio del 2015 e che oggi diventa coalizione vera: “In questi anni abbiamo imparato che non possiamo deprimerci per eventuali insuccessi. Dobbiamo dare un contributo fattivo e continuate le linee programmatiche già piste al centro del nostro mandato in questa amministrazione comunale”.

E’ stato poi il turno di Domenico Sortino, ex assessore e ideatore della lista Forza San Nicola: “Speriamo di continuare a sognare, di battere l’avversario al primo turno col 60% che ci farebbe gioire al massimo”. La novità è rappresentata da Emilio D’Addio del Movimento Civico per San Nicola: “Noi abbiamo un obiettivo simile, quello del bene comune. Vedendo le persone presenti oggi, il 60% sognato da Sortino può essere raggiunto. Noi dobbiamo lasciare il segno in questa amministrazione”. Mauro Simonetti ha invece palesato le motivazioni di Partecipazione Attiva: “Marotta ha svolto il suo lavoro egregiamente ed oggi siamo qui a ribadirgli il nostro appoggio. Sono convinto che vinceremo al primo turno”.

Ha chiosato il sindaco uscente: “Cinque anni fa alla Rotonda qualcuno mi accusó di avere la voce tremante. Qualcuno scambiò l’emozione con mancanza di autorevolezza - ha affermato Marotta - Oggi allarghiamo la coalizione che da’ quel valore aggiunto per vincere al primo turno. Siamo una corazzata ma non certo un carrozzone. Per costruire questo percorso c’è sempre bisogno che qualcuno ti aiuti a guardare più lontano. E vorrei ringraziare Lucia Esposito che ha contribuito a costruirlo”. E poi ha ripercorso tutti gli obiettivi raggiunti durante l’amministrazione comunale, con in testa “la piscina comunale che riaprirà a settembre dopo il Covid”. Guardando al futuro ha aggiunto: “Abbiamo già indetto la gara per la video sorveglianza ed abbiamo portato avanti uno studio di fattibilità per un impianto nuovo della pubblica illuminazione”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sulla squadra che lo accompagna, il sindaco ha spiegato: “San Nicola ha rappresentato un’oasi felice rispetto ad altri comuni della stessa dimensione. Noi abbiamo creato una coalizione larga, compatta ed unita che ha dato stabilità all’amministrazione comunale. Questo è un dato da tenere ben presente che ci ha permesso di lavorare nel migliore dei modi”. Per Marotta “oggi abbiamo accumulato la giusta esperienza per avere uno slancio programmatico, di idee ed un supplemento di passione per affrontare gli altri 5 anni”. E per farlo si potrebbero aggregare anche altre liste: “Vogliamo aprire a chiunque voglia dare stabilità ed aiutarci a raggiungere gli obiettivi” ha chiosato il sindaco uscente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI E' ufficiale: Grimaldi eletto. Nel nuovo consiglio regionale ben 5 uscenti

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate sfiora i 9mila voti, Velardi a contatto. Alessandro Tartaglione all11%

  • SPECIALE MARCIANISE Moretta super con 1164 preferenze: cinque donne tra i candidati più votati

  • Maresciallo dei carabinieri investito e ucciso mentre fa jogging: arrestato 21enne

  • SPECIALE SANTA MARIA A VICO Tutti i voti e i nuovi consiglieri comunali

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento