Venerdì, 19 Luglio 2024
Politica Capua

Elezioni. Il centrosinistra prova ad unirsi "contro le destre"

Si compatta il fronte progressista. Definite le commissioni per lavorare al candidato sindaco ed al programma

Le forze progressiste di Capua si compattano per fronteggiare l'avanzata delle tre destre schierate a guida della città.

È per questo che le forze progressiste della città - Partito Democratico, Movimento Cinque Stelle, Capua Bene Comune, Partito Socialista – Capua nel Cuore e Movimento Capua in Opera - hanno siglato un accordo che si tradurrà nei prossimi giorni in una proposta valida e credibile da offrire alla città.

"C’è necessità di tradurre sul campo i tentativi di questi mesi, inaugurando un nuovo corso che veda protagonisti quanti si riconoscono nel campo progressista e nel suo orizzonte. Sarà compito delle commissioni individuate redigere un programma da sottoporre alle categorie e ai cittadini - si legge in una nota - Alla commissione politica, che si riunirà a stretto giro, il mandato di individuare il candidato sindaco della coalizione e il perimetro della stessa".

Delineate anche le commissioni ed il coordinamento del 'fronte comune'. La commissione politica sarà composta da Roberto Caiazzo, Valentina Corsini, Luigi Di Monaco, Walter Fierro, Veronica Iorio. Al programma lavoreranno Davide Castelbuono, Nicoletta Ferace, Nunzia Miccolupi, Walter Fierro, Paolo Zuzolo. Faranno invece parte del coordinamento Fabio Carbone, Concetta Gentili, Massimiliano Paternuosto, Luca Pennacchia, Walter Fierro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni. Il centrosinistra prova ad unirsi "contro le destre"
CasertaNews è in caricamento