Regionali 2020. Centro Democratico fissa l’obiettivo: confermare il posto in Consiglio

Massimo Golino riparte dagli oltre 2mila voti di 5 anni fa. Con lui anche Pino Riccio, Giovanni Sorvillo e Biagio Sagliocco

Vincenzo De Luca e Massimo Golino

C’è chi è alla prima esperienza in una tornata così importante e chi, invece, ha già provato l’ebrezza della candidatura alle Regionali. Ma l’obiettivo è ben chiaro: riconquistare il seggio portato a casa cinque anni fa. 

Così il gruppo di Centro Democratico di Caserta si prepara alla tornata elettorale in appoggio al candidato presidente Vincenzo De Luca con una lista che è già pronta all’80% che vedrà ai nastri di partenza delle prossime elezioni l’avvocato Massimo Golino, l’ingegnere Pino Riccio, Biagio Sagliocco di Trentola Ducenta, Giovanni Sorvillo di Orta di Atella e Maria Rosaria Lembo di Caserta. Mancano ancora tre nomi ed il gioco è fatto. 

L’idea è quella di confermare quella che fu una vera sorpresa cinque anni fa, quando la lista di Centro Democratico riuscì a far scattare in consiglio regionale Giovanni Zannini con poco più di duemila voti. Praticamente gli stessi che era riuscito a raccogliere Massimo Golino, che era però candidato in Campania Libera. Un dato da non sottovalutare e che potrebbe essere un buon punto di partenza per le elezioni di settembre 2020. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E non sembra preoccupare neanche la doppia candidatura su Marcianise, vista la concomitante presenza di Pino Riccio e Golino, dato che quest’ultimo alle Regionali di 5 anni prese oltre due terzi dei voti nel testo della provincia. E sono proprio i dati certi di cinque anni orsono che fanno ben sperare per il risultato elettorale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Coprifuoco in Campania, De Luca firma l'ordinanza. Tutti a casa dopo le 23 per 20 giorni

  • Zona rossa, nuova ordinanza del sindaco: "Vietato circolare in auto ed a piedi nella zona urbana"

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

  • Troppi contagi: "Marcianise sarà dichiarata zona rossa"

  • Caserta piange altre 4 vittime ricoverate col coronavirus. Balzo dei contagi: altri 430 positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento