Politica

Elezioni. Zinzi sindaco a Caserta: "Decidono Salvini, Meloni e Tajani nel vertice nazionale"

La delicata partita della scelta del sindaco passa ai vertici nazionali. Su Sessa e Santa Maria Capua Vetere si prova ad unire

Matteo Salvini e Gianpiero Zinzi

Si è riunito, nel tardo pomeriggio di oggi, il tavolo interpartitico di centrodestra in Terra di Lavoro. I coordinatori provinciali di Forza Italia (Carlo Sarro), Lega (Salvatore Mastroianni) e Fratelli d’Italia (Marco Cerreto) hanno proseguito nel percorso di definizione delle alleanze e delle candidature nei diversi comuni casertani al voto in primavera.

A cominciare dalla città di Sessa Aurunca sono stati auditi i responsabili cittadini dei partiti di centrodestra ed i rappresentanti di alcune forze civiche che si riconoscono nella coalizione "al fine di favorire una sintesi programmatica ed una scelta condivisa del candidato sindaco che sarà chiamato a guidare l’alleanza nella imminente campagna elettorale". In tale ottica, i vertici locali del centrodestra si riuniranno nuovamente nei prossimi giorni "per un confronto a livello locale che, partendo dalla necessità da tutti ribadita di mettere insieme le forze, possa portare ad una indicazione unitaria sul candidato sindaco o, comunque, sui nomi che verranno fuori dal confronto; tali indicazioni saranno poi definitivamente vagliate dal tavolo provinciale del centrodestra che sarà chiamato a compiere la scelta definitiva" si legge in una nota.

Quanto alla città Capoluogo di provincia, per martedì a Roma è in programma il tavolo nazionale della coalizione che procederà "a valutazioni più precise sulle città al voto, per cui l’interpartitico ha inteso attendere l’esito dell’incontro tra Tajani, Salvini e Meloni per verificare le indicazioni che arriveranno sulle diverse proposte sul tavolo, anche con riguardo alla città di Caserta" dove nei giorni scorsi è stato lanciato il nome del capogruppo in consiglio regionale Gianpiero Zinzi.

Infine, sulla città di Santa Maria Capua Vetere, è stata ribadita la ferma volontà dei partiti di andare insieme e di costruire una alleanza forte e competitiva per la candidatura a sindaco che sarà oggetto di approfondimento nei prossimi giorni, in piena sintonia con i dirigenti cittadini dei partiti di centrodestra.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni. Zinzi sindaco a Caserta: "Decidono Salvini, Meloni e Tajani nel vertice nazionale"

CasertaNews è in caricamento