Giovedì, 29 Luglio 2021
Politica

Elezioni. Si divide il 'fronte civico': Giovine resta in campo. Vignola non scioglie la riserva

Salvini battezza Zinzi: sì al Salva Caserta. Spunta anche la lista 'Del Gaudio sindaco'

Romolo Vignola ha incontrato i movimenti dell'alleanza civica

Lo strappo c’è e potrebbe sancire la fine di quel percorso unitario che era stato avviato da qualche settimana. "Caserta Decide" per ora conferma la candidatura a sindaco di Raffaele Giovine e va avanti per la sua strada. Si fermano, dunque, le trattative con ‘Speranza per Caserta’ ed ‘Io Firmo per Caserta’ (a cui si è aggiunto il Movimento 'Per - Politica Etica Responsabilità) per costruire una coalizione unitaria attorno al nome dell’avvocato Romolo Vignola, indicato quale punto di riferimento del tavolo delle civiche di sinistra. L’avvocato oggi ha tenuto un primo incontro ufficiale con gli aderenti al progetto presso il ristorante ‘Il Cortile' di via Galilei. Il penalista, due volte presidente della Camera Penale di Santa Maria Capua Vetere, non ha ancora sciolto le riserve rimandando la decisione a quando saranno ben definite le forze in campo da parte del tavolo 'civico'. Il lavoro che si sta sviluppando in questi giorni, infatti, è proprio quello di creare ulteriore aggregazione intorno alla figura di Vignola, con l'intento di allestire una formazione elettorale più competitiva. Resta, adesso, da chiudere la partita col Movimento 5 Stelle, dopo la divisione venutasi a creare sulla possibilità di appoggiare il sindaco uscente del Pd Carlo Marino. Entro la fine settimana dovrebbe arrivare l’indicazione definitiva da parte dell’ex premier Giuseppe Conte.

Salvini ‘battezza’ Zinzi: “Sì al Salva Caserta”

Matteo Salvini ha dato il via libera alla proposta di Gianpiero Zinzi denominata ‘Salva Caserta’. In una intervista al ‘Mattino’, il leader della Lega ha appoggiato la proposta del candidato sindaco del centrodestra. “Ho sentito qualcuno in queste ore dire che mi sono messo a dettare condizioni. E' vero” ha detto il capogruppo della Lega in consiglio regionale. Ho dettato una condizione per la mia Città. Perché lo stato delle finanze del Comune di Caserta è disastroso a causa della gestione del recente passato e andando avanti così peggiorerà ancora. Da qui nasce la mia richiesta di un intervento nazionale per sostenere la nostra Città. Grazie a Matteo Salvini per averci messo pubblicamente la faccia. Il ‘Salva Caserta’ è lo strumento che consentirà di non incidere ancora di più sulle tasche dei cittadini e di migliorare la vivibilità”.

‘Lista Del Gaudio’ a supporto del commercialista

Pio Del Gaudio conferma la propria candidatura a sindaco di Caserta (nonostante la presenza di Gianpiero Zinzi) ed annuncia la “lista del sindaco”. “Nello girare per la città, nel contattare persone, abbiamo riscontrato che intorno al nome di Pio c’è tanto entusiasmo. Convincono la sua competenza, la sua passione, la sua voglia di costruire un progetto che tenga fuori i ‘professionisti del consiglio comunale’ e che al contrario includa tutti coloro che vogliono dare un presente e un futuro a questa città – hanno spiegato i coordinatori delle liste a supporto – abbiamo pertanto ritenuto opportuno convogliare tutto questo entusiasmo in una lista che portasse il suo nome e che desse la possibilità alla “bella gente di Caserta”, così come dice Pio, di poter avere un ruolo attivo per Caserta. Il nome di Del Gaudio rappresenta il collante per tutte quelle persone che non si sentono rappresentate dall’offerta politica attualmente in campo e che vedono nel nostro sindaco il garante di un progetto per la città. Questo nuovo contenitore ci aiuterà a costruire una Caserta città turistica, al centro di un progetto nazionale ed internazionale, dove le eccellenze architettoniche, storiche e paesaggistiche, diventeranno gli strumenti per costruire occupazione per permettere ai nostri figli di far nascere nuove generazioni di casertani e non di creare ulteriori emigranti in cerca di una fortuna che la città non riesce a dare per l’assenza di visione di chi la governa”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni. Si divide il 'fronte civico': Giovine resta in campo. Vignola non scioglie la riserva

CasertaNews è in caricamento