menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il coordinamento di Caserta Decide

Il coordinamento di Caserta Decide

Elezioni, il gruppo di 'Caserta decide' s'affida alle donne: Sara Femiano coordinatrice

Nomi femminili per altre tre cariche del coordinamento. Tutti i nomi

Martedì sera si è svolta una importante riunione plenaria del gruppo “Caserta Decide” che guarda con interesse alle prossime elezioni amministrative del Capoluogo.

Tra gli altri punti all’ordine del giorno, era prevista la discussione sullo statuto dell’associazione, l’elezione delle relative cariche e l’elezione del coordinamento. Lo Statuto è stato approvato all’unanimità e prevede come coordinatrice Sara Femiano, 43 anni, laureata in Giurisprudenza, Agente immobiliare e membra del direttivo di Caserta in bici; in qualità di Vice coordinatrice Elena Russo classe 84, femminista, sindacalista, attivista per i diritti dei migranti e dei rifugiati; come Tesoriera ci sarà Tiziana Ciccarelli impiegata in un'azienda di assicurazioni, fondatrice e presidentessa di Caserta FilmLab; in qualità di Segretaria Antonella Sammarone, 38 anni, laureata in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche, insegnante di Chimica in un Istituto Tecnico Agrario della provincia di Caserta, attivista del Laboratorio Sociale Millepiani.

Tutte cariche al femminile, non per caso: “Caserta Decide - si legge in una nota - è apertamente un movimento che fa della lotta alle discriminazioni di genere e del femminismo due dei suoi valori portanti. Queste scelte non sono solo di facciata: riteniamo che uno dei più gravi problemi della nostra società sia il gap che ancora sussiste tra donne ed uomini in tutti i campi sociali e che bisogna combattere con tutte le proprie forze all’interno e all’esterno dei movimenti politici.

Il coordinamento è invece l’organo di attuazione della linea politica e operativa dell’Associazione ed agisce in coerenza delle volontà e degli indirizzi generali dell’Assemblea dei soci. Pertanto la sovranità democratica e partecipata delle scelte politiche di Caserta Decide resta nelle mani dell’assemblea plenaria dei soci a cui è possibile partecipare liberamente”.

Il coordinamento è composto da Francesco Alifano, Francesco Altieri, Luca Barbieri, Tiziana Ciccarelli, Rosa Maria Clemente, Sergio Di Vito, Ferdinando Errichiello, Sara Femiano, Francesca Giovine, Raffaele Giovine, Mirco Loffredo, Iryna Mahan, Carmen Medaglia, Elena Russo, Pietro Scola, Francesco Silvestre, Antonella Sammarone, Alessandro Sifo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento