Venerdì, 30 Luglio 2021
Politica

Elezioni. Bufera nel Pd su Fattopace sindaco. “Iscritti non avvisati della riunione”

Pontillo: “Hanno partecipato solo poche persone all’indicazione del candidato"

Giuseppe Fattopace, ex sindaco del Pd

Il Partito democratico non si smentisce mai. E così anche a Capodrise esplode la bufera interna per la scelta del candidato sindaco. Nei giorni scorsi, con una nota ufficiale della sezione ‘Nilde Jotti’, era stata lanciata la candidatura dell’ex sindaco Giuseppe Fattopace. Una incoronazione che, però, provocato la reazione del coordinatore politico del circolo Angelo Pontillo che insieme ad altri iscritti ha contestato l’indicazione.

“Alla riunione hanno partecipato soltanto poche persone, di cui solo alcuni iscritti, mentre tanti altri non sono stati mai convocati per definire, in un’assemblea di tutti gli iscritti al partito, la linea politica della sezione e l’eventuale candidato a sindaco”. Lo afferma in una nota firmata insieme agli iscritti al Pd Pietro Capasso, Andrea Cecere, Emilia Cecere, Biagio Liberato, Giovanni Liberato, Angelo Pontillo, Emiliano Pontillo, Enrico Pontillo, Rita Pontillo, Alessandro Raucci, Giuseppe Raucci Russo e Giovanni Russo. La vicenda sarà portata al vaglio degli organi provinciali del partito, nonché del segretario provinciale del PD.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni. Bufera nel Pd su Fattopace sindaco. “Iscritti non avvisati della riunione”

CasertaNews è in caricamento