Domenica, 24 Ottobre 2021
Politica

Manfredi a Caserta con Marino. In piazza anche Vignola

Il candidato sconfitto accompagnato da alcuni candidati di Speranza all'incontro col sindaco Napoli

Prima uscita in veste ufficiale per il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi che ha fatto tappa a Caserta per sostenere la candidatura a sindaco di Carlo Marino.

Manfredi è arrivato in piazza Dante, si è fermato a prendere un caffè in un bar ed ha avuto il tempo anche di incontrare il candidato sindaco sconfitto Romolo Vignola, che lo stava aspettando in piazza insieme con alcuni candidati della lista di Speranza: Francesco Apperti, Dino Fusco e Francesco Egido oltre ad Alessandro Barbieri (candidato al consiglio comunale con Io Firmo per Caserta).

Speranza per Caserta aveva annunciato di voler lasciare mano libera per il ballottaggio, ma a questo punto emerge una spaccatura tra chi, come Vignola, si fa vedere in piazza ad un appuntamento elettorale con Marino e chi, come Sergio Tanzarella, continua a definire “irricevibili” le proposte del sindaco del Pd.

Presente anche Antonello Fabrocile (candidato al consiglio comunale con Caserta Decide a sostegno di Raffaele Giovine) e dirigente provinciale di Articolo Uno. Il partito aveva già espresso il proprio sostegno a Marino nei giorni scorsi con una nota ufficiale. 

"Con Gaetano Manfredi vogliamo continuare un lavoro già avviato: quello di mettere in rete i comuni in un progetto univoco, il che significa, tra l’altro, funzioni speciali da esercitare insieme, programmazione del recovery coordinata in un’unica ottica di sviluppo su scala regionale, il tutto per garantire occasioni alla nostra terra e ai nostri giovani. Questo lavoro - ha spiegato il sindaco Marino in conferenza stampa - lo possiamo fare con una filiera di sindaci competenti, seri e capaci e nel dire questo intendiamo che non basta solo essere bravi ad intercettare i soldi, la vera sfida è quella della capacità di spesa di quei fondi che devono servire soprattutto a costruire e dare forza alle infrastrutture immateriali offrendo risposte agli invisibili e a chi è in difficoltà".

"Sono qui per portare il mio sostegno a questa battaglia elettorale importante. Carlo Marino, da sindaco e da presidente Anci Campania ha portato avanti una politica di governo degli enti locali basata sulla competenza, sulla trasparenza e su una rappresentanza nuova del mezzogiorno. A Napoli – ha dichiarato il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi - i cittadini hanno premiato fortemente il progetto, i contenuti di supporto alla dignità delle persone e una proposta fatta di politica e civismo in una logica europeista. Noi guardiamo ad un paese in cui ci può essere una crescita importante e si possa tornare a costruire delle opportunità".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manfredi a Caserta con Marino. In piazza anche Vignola

CasertaNews è in caricamento