rotate-mobile
Lunedì, 4 Luglio 2022
Politica Capua

Elezioni. Del Basso e Villani trovato l'intesa per il ballottaggio

Il candidato sindaco allarga il campo progressista ad Azione che si allea con Pd e 5 Stelle

Carmela Del Basso ha deciso: al ballottaggio di domenica 26 giugno a Capua sosterrà il candidato di Pd e 5 Stelle Adolfo Villani. L’accordo è stato siglato in queste ore, sulla base di una intesa programmatica su 14 punti del programma.

“Il risultato elettorale di domenica 12 giugno, ci ha messo di fronte ad una straordinaria responsabilità” ha spiegato la Del Basso. “I problemi che affliggono il comune di Capua sono tali e tanti da richiedere uno sforzo congiunto per arrivare alla loro risoluzione. Con i nostri candidati - sostiene Carmela del Basso, candidata sindaco con la coalizione ‘Capua Oltre’ - ci siamo incontrati a più riprese nell’ultima settimana, per decidere il da farsi e, al termine di questa riflessione, abbiamo convenuto che non sarebbe comprensibile, visto il lavoro da fare, una posizione di sterile opposizione. Per questo motivo, facilitati dalla oggettiva convergenza programmatica, la coalizione ‘Capua oltre’ ha sottoscritto un accordo con la coalizione progressista. Al centro del patto ci sono i temi che hanno contraddistinto la campagna elettorale delle nostre liste: nuova centralità per Sant’Angelo in Formis, valorizzazione e recupero delle periferie e dei rioni popolari, approvazione del Piano Urbanistico Comunale, sviluppo di nuove progettualità delle politiche sociali per giovani ed anziani, sviluppo commerciale, completamento delle infrastrutture, ambiente e beni comuni. In virtù di questo accordo programmatico la coalizione ‘Capua oltre’ sosterrà al ballottaggio di domenica prossima, il candidato sindaco Adolfo Villani. Ciascuna delle due parti, nei ruoli che gli sono stati assegnati dagli elettori, lavorerà per il raggiungimento degli obiettivi comuni con la certezza - conclude del Basso - che il nuovo primo cittadino saprà mettere in campo tutte le azioni necessarie per le comunità di Capua e Sant’Angelo in Formis”.

Una intesa che, dunque, permette a Villani di ampliare il campo progressista, aggiungendo, a Pd e 5 Stelle, anche Azione di Carlo Calenda, oltre le liste civiche della stessa candidata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni. Del Basso e Villani trovato l'intesa per il ballottaggio

CasertaNews è in caricamento