rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Politica Casagiove

Si dimette la vicesindaco dopo la 'bagarre' in maggioranza

Il sindaco ha 'chiesto' alla sua numero due di lasciare il posto ma non si tratta di un rimpasto di giunta

Si dimette la vicesindaco di Capodrise: Luisa D'Angelo ha rassegnato il proprio 'addio' al ruolo comunicando la sua decisione al sindaco Vincenzo Negro. La 'delega' di numero due dell'Ente sarà affidata al delegato alle Politiche sociali, Nicola Cecere, primo degli eletti nel 2021. La D'Angelo dovrebbe comunque continuare a restare in giunta occupandosi di Bilancio, Sviluppo economico e Cultura. 

L'ormai ex vicesindaco sarebbe stata 'invitata' a lasciare il ruolo nell'esecutivo per fare spazio ad un avvicendamento che sarebbe stato previsto già in occasione della campagna elettorale. Quello che però non torna è che il 'rimpasto' ci sarebbe dovuto essere a metà mandato mentre in questo caso sono passati appena 16 mesi dalla vittoria elettorale. 

Sembra comunque che ci sia un po' di maretta all'interno della stessa maggioranza con alcuni consiglieri che avrebbero addirittura firmato un documento durissimo contro la D'Angelo: fatto sta che ora cambia la giunta con la decisione del sindaco che ha lo scopo anche di portare serenità nel suo gruppo amministrativo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si dimette la vicesindaco dopo la 'bagarre' in maggioranza

CasertaNews è in caricamento