menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco dimissionario Eduardo Centore

Il sindaco dimissionario Eduardo Centore

Sindaco dimesso, fissata la dead-line. La Prefettura 'monitora' il Comune

Difficile immaginare un "rientro" ma di tempo ce n'è ancora

Speranze di un ritorno sui suoi passi del sindaco ce ne sono poche, ma ci sono ancora quasi due settimane per far ritirare le dimissioni di Eduardo Centore. Nonostante abbia annunciato le proprie dimissioni il 28 settembre scorso, infatti, il primo cittadino di Capua si è dimesso ufficialmente con l’atto protocollato nelle mani del segretario comunale solo lunedì 1 ottobre. Quindi da quel momento scattano ufficialmente i 20 giorni di tempo che la legge concede al sindaco per poter ritirare le dimissioni.

Ad oggi, in realtà, non sembrano esserci le basi per immaginare un ritorno visto che il dialogo tra Centore e larga parte della sua maggioranza sembra essersi interrotto inesorabilmente. Fatto sta che la dead-line fissata per la fine dell’amministrazione comunale è il 21 ottobre prossimo: dopo quella data la palla passerà nelle mani della Prefettura di Caserta, che intanto sta monitorando la situazione, che dovrà, in caso di mancato ritiro, nominare un commissario che dovrà accompagnare il Comune fino alla prossima tornata elettorale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Troppi contagi, il sindaco non si fida: "Le scuole restano chiuse"

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Omicidio Noviello, Cirillo stanato dopo la fuga

  • Cronaca

    Piazze di spaccio della camorra, 9 condanne

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Caterina Balivo torna in tv su Rai 1

  • social

    Blue Monday 2021, oggi è il giorno più triste dell'anno

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento