rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Politica Sparanise

Comune a rischio scioglimento, si dimettono 3 consiglieri

Gli esponenti della minoranza hanno deciso di dire addio, il sindaco: "Scelta inefficace"

I consiglieri comunali di minoranza Antonio Merola, Anna Trabucco e Assunta Zona hanno rassegnato le proprie dimissioni protocollando la propria volontà in Municipio. Solo che per il sindaco Salvatore Martiello sono "inefficaci" e si interroga sul fatto che dietro gli errori ci sia "incompetenza oppure malafede". Dietro le dimissioni ci sarebbe la volontà dei tre di non essere presenti in un eventuali atto di scioglimento del Municipio e di non passare alla storia tra i consiglieri 'mandati via' dopo l'indagine degli 007 (avviata il 18 marzo, e terminato il 18 settembre), 

Martiello punta il dito contro un "contigliere che per 2 ani e mezzo è stato assessore alle Politiche sociali, nonché dell'ambito territoriale proprio relativamente al periodo di verifica della commissione. Le responsabilità sono già cristallizzate e dimettersi adesso a cosa serve? Siame alla fine della pagina più triste della storia di questo paese e la minoranza è causa della devastazione della nostra città". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune a rischio scioglimento, si dimettono 3 consiglieri

CasertaNews è in caricamento