rotate-mobile
Politica Carinaro

Caos in maggioranza, si dimette l'assessore

Dopo gli ultimi fatti giudiziari Barbato lascia l'incarico in giunta e il posto da consigliere

Si dimette dalla carica di assessore e da consigliere comunale di Carinaro Nicola Mauro Barbato. I fatti giudiziari che hanno interessato alcuni esponenti dell’amministrazione comunale hanno innescato la decisione: “Dopo giornate di riflessione, facendo seguito ai fatti giudiziari che si sono succeduti in questi giorni ai quali sono completamente estraneo, e che sono ancora al vaglio del pubblico ministero, non ritengo più di riuscire a continuare il mandato elettivo affidatomi dai cittadini, per rispetto delle istituzioni tutte”, dice Barbato.

“Da giorni rifletto su questa decisione importante che riguarda il ruolo istituzionale che svolgo per la nostra città, dato che credo fermamente nell'importanza del ruolo di Consigliere comunale, nei valori della trasparenza, dell'onestà, della giustizia, e del buon andamento dell'amministrazione quando si ricoprono cariche elettive.Riconoscere e sentire i nostri valori personali aiuta a comprendere maggiormente se stessi. Pertanto, nn questi anni ho lavorato solo ed esclusivamente per il benessere della comunità, favorendo le fasce sociali più deboli in tutti i settori a me affidati, dalla disabilità alle persone economicamente svantaggiate. Ho cercato sempre di fare del mio meglio, di aiutare tutti indistintamente e far valere i propri diritti nelle sedi opportune”.

“Ma adesso – conclude - in questa fase storica, per me stesso, non posso più adempiere completamente e nei giusti modi al mio ruolo; preferisco quindi fare un passo indietro dimettendomi dalla carica di Assessore e di Consigliere comunale, lasciando spazio al primo dei Consiglieri non eletti, non interrompendo quindi l'attuale legislatura”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caos in maggioranza, si dimette l'assessore

CasertaNews è in caricamento