Politica

E' ufficiale: Comune sciolto, si vota a maggio

Il provvedimento notificato agli ex consiglieri

L'ex sindaco Enrico De Cristofaro

Il decreto di scioglimento è ufficialmente arrivato. Oggi è stato notificato agli ex consiglieri comunali di Aversa il provvedimento che permetterà di poter svolgere le elezioni amministrative nel prossimo mese di maggio.

Si chiude così, ufficialmente, l’esperienza dell’amministrazione comunale di Enrico De Cristofaro, in attesa che anche il Tar Campania, nel prossimo mese di marzo, entri nel merito del ricorso presentato dall’architetto insieme ad 8 consiglieri comunali che sono rimasti a lui fedeli in maggioranza relativo alla delega notarile nelle mani del consigliere Paolo Santulli quando sono state protocollate le dimissioni di 13 consiglieri negli uffici del Comune.

Per il momento, il Tar ha respinto la richiesta di sospensiva che era stata richiesta dal sindaco sfiduciato e dai consiglieri comunali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' ufficiale: Comune sciolto, si vota a maggio

CasertaNews è in caricamento