menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alcuni dei componenti del tavolo

Alcuni dei componenti del tavolo

Il Covid ferma il tavolo del centrodestra con i movimenti civici

Sospesa la trattativa ma ognuno continuerà il lavoro in house

L'incremento dei contagi al coronavirus ferma anche le trattative politiche in vista delle elezioni amministrative a Caserta, rinviate ad ottobre proprio per la pandemia. Lo si apprende da una nota con cui viene comunicata la sospensione del tavolo avviato tra il centrodestra ed i movimenti civici.

"A causa della crescita esponenziale del virus Covid 19, si è ritenuto opportuno rinviare la riunione prevista per il 6 marzo con il centro destra e i movimenti civici per discutere dell'elezioni amministrative a Caserta", si legge. Se la trattativa si ferma prosegue il lavoro delle forze al tavolo. "Sia i partiti che i movimenti civici continueranno a lavorare in house per definire il progetto Caserta in vista della prossima tornata elettorale autunnale. Le riunioni si riprenderanno in presenza appena l'emergenza Covid lo permetterà".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento