rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Politica

Ufficializzato il Consiglio. Marino ha 2 settimane per la giunta

La prima seduta dovrebbe svolgersi il 22 novembre. Due novità a ‘verbali chiusi’

Tre settimane dopo il ballottaggio sono stati ufficializzati i nomi dei consiglieri comunali eletti a Caserta.

Confermati due sorpassi sui tre che erano stati annunciati. Andrea Boccagna supera Enzo Battarra e conquista il posto di quarto consigliere del Partito democratico. Stesso discorso per Emilianna Credentino che, sul rush finale, ha la meglio sul vice sindaco uscente Pasquale Antonucci.

In Noi Campani, invece, ce la fa Mimmo Natale mentre resta fuori Gentile come primo dei non eletti. L’inserimento dei consiglieri comunali di Caserta dovrebbe tenersi il 22 novembre prossimo. Questo significa che il sindaco Carlo Marino ha due settimane di tempo per chiudere la partita sulla giunta. Un incastro non facile, sopratutto per garantire le quote rosa ed anche per le tensioni che già stanno emergendo all’interno dei gruppi consiliari.

Ed anche per la delicata vicenda dell’assessorato che Marino deve garantire al Movimento 5 Stelle, quelli alla Transizione ecologica, così come promesso in campagna elettorale per il ballottaggio al premier Giuseppe Conte nel corso di una telefonata avuta col sindaco che va sbloccato l’impasse che si era venuto a creare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ufficializzato il Consiglio. Marino ha 2 settimane per la giunta

CasertaNews è in caricamento