Lunedì, 15 Luglio 2024
Politica Aversa

Romano vota contro il bilancio: l'amministrazione Golia ai titoli di coda

Il presidente del consiglio comunale manda a casa il sindaco. Durissime reazioni in aula: "Si è venduto"

L'amministrazione comunale di Aversa, guidata dal sindaco Alfonso Golia, è ai titoli di coda. Il presidente del consiglio comunale Roberto Romano annuncia il suo voto contrario al bilancio di previsione ponendo di fatto fine alla consiliatura a pochi mesi dalla scadenza. 

Nel corso del consiglio comunale Romano ha evidenziato come l'appoggio all'amministrazione guidata da Golia nascesse dalla necessità di "superare il muro di gomma per arginare minoranze politiche". Ma "le criticità non sono state risolte - ha dichiarato - Questa città non aveva bisogno di un sindaco che adottava soluzioni tampone e precarie. Servono risposte concrete". 

E così via al cahier de doleances dall'occupazione alla pianificazione territoriale e alla sicurezza: "Oggi Aversa è un misto di incertezza e contraddizione. Non vedo in questa città ordine e programmazione per il futuro", ha tuonato in aula. Romano ricorda anche il "monito" lanciato dai consiglieri del Pd (la frangia dei dissidenti oggi in opposizione) ma "l'atteggiamento troppo sicuro di sé e un pizzico di presunzione ha fatto imboccare al sindaco una strada senza via d'uscita". Di qui l'annuncio: "se ci addentriamo in questo bilancio aumentano i dubbi sulla sua approvazione. Non posso esprimere il mio voto favorevole", ha concluso Romano. 

La discussione è proseguita con un duro attacco al presidente del Consiglio. Il consigliere Pasquale Fiorenzano ha sottolineato come nella giornata di ieri fosse in programma una riunione di maggioranza convocata dallo stesso Romano che poi "ha spento il telefono". Anche il consigliere Mariano Scuotri ha gonfiato il petto nel ribadire "il voto contrario a quello del consigliere Romano".  

Anche la consigliera comunale Olga Diana, vicepresidente dei Moderati, ha ricordato a Romano: "E' presidente del consiglio comunale in quota Moderati, partito a cui non ha mai aderito ufficialmente ma solo prendendosi la poltrona. E ci è stato fino a quando non si è andato a vendere altrove. La invito ad abbandonare l'aula".  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Romano vota contro il bilancio: l'amministrazione Golia ai titoli di coda
CasertaNews è in caricamento