rotate-mobile
Politica

Tutti i nuovi renziani in Consiglio: potrebbe nascere un maxi gruppo

Megna, Peluso e Antonucci al battesimo di Caputo e Bosco, ma a breve potrebbero seguirli anche altri

Il consiglio comunale di Caserta potrebbe diventare quasi completamente renziano, almeno tra i banchi della maggioranza capeggiata dal sindaco Carlo Marino che, forse, anche per questo, lunedì sera ha strizzato l'occhio al nuovo gruppo di 'Italia Viva' alla presenza di Ettore Rosato, Nicola Caputo e Luigi Bosco, lasciando anche una porticina aperta per una sua partecipazione alla Leopolda nel week end.

Al battesimo ufficile del gruppo casertano erano presenti, tra gli altri, i consiglieri comunali Giovanni Megna, Roberto Peluso e Pasquale Antonucci (insieme all'assessore Tiziana Petrillo), che potrebbero fare squadra coi 3 attualmente in Campania Libera (legati a Bosco): Mario Russo, Liliana Trovato ed Antonio De Lucia.

Ma Italia Viva interessa anche ad altri consiglieri, che potrebbero avvicinarsi nei prossimi giorni. In primis Gianfausto Iarrobino (che nel recente passato è stato molto legato all'ex europarlamentare Nicola Caputo) ed anche allo stesso Camillo Federico, il quale, però, ha rapporti stretti col consigliere regionale Giovanni Zannini (che pure aveva avuto una mezza idea di transitare nel partito di Matteo Renzi).

Ulteriori novità sono attese dopo la Leopolda e potrebbero riguardare altri due consiglieri comunali, Massimo Russo ed Antonio Di Lella, coi quali ci sono contatti in corso. A conti fatti, in consiglio comunale a Caserta, potrebbe nascere un super gruppo di 10 consiglieri comunali pronto a dettare legge in questo scorcio finale di amministrazione comunale.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutti i nuovi renziani in Consiglio: potrebbe nascere un maxi gruppo

CasertaNews è in caricamento