rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Politica

Zinzi conferma: “Resto in Consiglio”. Tre possibili novità tra gli eletti

La commissione conclude le operazioni di verifica di verbali. Boccagna, Credentino e Gentile ‘sperano’

La commissione elettorale ha chiuso le operazioni di verifica dei verbali delle preferenze dei singoli candidati alle ultime amministrative di Caserta. Dopo oltre tre settimane, dunque, la partita elettorale è “quasi chiusa”.

Nelle prossime ore si attendono le comunicazioni ufficiali ai consiglieri eletti che potrebbero anche rappresentare delle novità. Le attenzioni maggiori sono quelle relative a 3 liste: Partito democratico, Italia Viva e Noi Campani. Tra i Dem Andrea Boccagna confida di poter sopravanzare Enzo Battarra; tra i renziani stesso discorso per Emilianna Credentino che potrebbe entrare in consiglio comunale a discapito di Pasquale Antonucci; tra i mastelliani, invece, c’è Nicola Gentile che confida di superare Mimmo Natale.

Intanto oggi, dopo la campagna elettorale terminata con la sconfitta al ballottaggio, l’ex candidato sindaco del centrodestra Gianpiero Zinzi è tornato in consiglio regionale ed ha annunciato che non si dimetterà dal Capoluogo. “Il mio impegno per Caserta continuerà anche in Consiglio comunale, guiderò il centrodestra dai banchi dell'opposizione”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zinzi conferma: “Resto in Consiglio”. Tre possibili novità tra gli eletti

CasertaNews è in caricamento