Venerdì, 30 Luglio 2021
Politica

Comunali 2020. Guerriero e Gaglione lavorano ad una nuova coalizione

Si prova a dialogare con la lista di Luigi Bosco per chiudere l’intesa e presentare una candidata a sindaco donna

Lorenzo Gaglione e Raffaele Guerriero

E’ ancora tutto aperto a Marcianise in vista delle prossime elezioni amministrative che si terranno a settembre. Non c’è ancora una sola coalizione che abbia chiuso ufficialmente una intesa né tantomeno c’è un candidato a sindaco già ufficializzato. Ed in queste ore si sta lavorando per realizzazione una ulteriore coalizione di liste civiche che potrebbe avere come candidato a sindaco una donna.

A lavoro ci sono due ex consiglieri comunali Raffaele Guerriero e Lorenzo Gaglione che sembrano essersi staccati definitivamente dal gruppo che faceva capo all’ex sindaco Antonello Velardi (del quale pure si attendono le mosse per capire se sarà nuovamente candidato). I due ex consiglieri stanno provando a chiudere una intesa con la lista che fa capo al consigliere regionale Luigi Bosco, che vedrà tra i protagonisti Antimo Rondello e Mimi Laurenza. L’idea è quella di presentarsi insieme con una donna candidata a sindaco: il nome circolato è quello dell’ex assessora della giunta Velardi Cinzia Laurenza ma nei giorni scorsi ci sono stati contatti anche con Carmen Ventrone e non si esclude qualche sorpresa nelle prossime ore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comunali 2020. Guerriero e Gaglione lavorano ad una nuova coalizione

CasertaNews è in caricamento