ELEZIONI Esposito ha la squadra: ecco i 7 pronti alla candidatura

Il direttivo del gruppo è prossimo a mettere a punto i nomi dei candidati

Il sindaco uscente Nicola Esposito

Si è tenuto lunedì sera il direttivo del gruppo politico ‘Noi per Lusciano’. All’ordine del giorno la scelta dei candidati consiglieri alle prossime elezioni amministrative con il sindaco uscente Nicola Esposito. Ci sono 7 persone che dovrebbero scendere in campo con ‘Noi per Lusciano’ anche se non sono ancora ufficiali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dal direttivo sono usciti fuori i nomi di Gennaro Grimaldi, Armando Palmiero, Antonella Caizza, Matteo Mangiacapra, Massimo Nugnes, Salvatore Martiniello e Benito Mottola. Tra questi potrebbero essere candidati tutti o comunque buona parte di questi. Il gruppo di Esposito quindi si va completando mentre da parte dell’altro schieramento, per adesso, tutto tace.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lieve aumento dei contagi nel casertano: ecco i comuni più colpiti della seconda ondata

  • Titolare positivo al Covid-19, chiuso lo Sweet Cafè

  • Scuole, il 24 e 25 settembre sarà sciopero: si teme nuovo rinvio dell'apertura

  • Una settimana tra pioggia ed afa: ecco le previsioni nel casertano

  • Record di nuovi contagi nel casertano: mai così tanti in un giorno

  • Movida violenta a Caserta: 2 risse e 3 ragazzini feriti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento