Elezioni provinciali, Diana rompe con la Lega e si candida con Zannini e Bosco

Ecco la lista di Liberi e Moderati: c’è anche Carmen Ventrone di Marcianise

Carmen Ventrone e Olga Diana

La rottura e’ arrivata. La consigliera comunale di Aversa Olga Diana ha sancito la spaccatura con la Lega firmando la candidatura alle elezioni provinciali con la lista Liberi e Moderati che è stata messa in piedi dai consiglieri regionali Luigi Bosco e Giovanni Zannini. Diana ha rotto con la Lega perché voleva essere l’unica candidata di Aversa, ma Luigi Dello Vicario non ha voluto fare un passo indietro. 

Cinque giorni di trattative non sono servite per farle cambiare idea e per questo è arrivata la svolta nella notte con l’ingresso nella lista di Bosco e Zannini. Dove trovano spazio anche la consigliera comunale di Marcianise Carmen Ventrone, Giuseppina Caputo di Teverola, Domenico Carrillo di San Prisco, Anna Maria Cipullo di Capodrise, Pasquale Crisci di Santa Maria a Vico, Daniela D’Angelo di Pastorano, Mauro Carmine Della Rocca di Caiazzo, Michele Di Martino di San Marcellino, Mauro Di Stefano di Ciorlano, Anna Lanzalone di Mignano Monte Lungo, Pietro Nardi di Casagiove, Mario Russo di Caserta, Gianluigi Santillo di Piedimonte Matese, Nunzio Sferragatta di Maddaloni, Stanislao Supino di Vairano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arrestato il patron della 'Clinica Pineta Grande'

  • Bollo auto, quando pagarlo e come ottenere la riduzione nel 2020

  • Terribile schianto sulla Nola-Villa Literno: due feriti gravi

  • Non supera il test di Medicina, il giudice ordina all’Università di farle ripetere la prova

  • Il business della monnezza dei Casalesi, la Dia: "Veleni nell'acqua e nelle strade"

  • Mazzette ai politici per gli appalti alla camorra, Zagaria è un fiume in piena

Torna su
CasertaNews è in caricamento