Cambia la giunta: Di Lorenzo assessore al posto di Federico

Il sindaco Pacifico: "E' un semplice turnover, il nuovo ingresso proposto dalla stessa lista dell'assessore uscente"

Emilio Di Lorenzo nuovo assessore di Mondragone

Cambio in giunta a Mondragone: Emilio Di Lorenzo entra nell'esecutivo al posto di Antonio Federico (delegato all'Ambiente). A confermarlo a Casertanews è stato il sindaco Virgilio Pacifico che ha spiegato: "Si tratta di un semplice turnover e non di un vero e proprio rimpasto di giunta. Il cambio in giunta è frutto di un accordo pre elettorale". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Di fatto il nuovo ingresso in giunta è stato proposto dalla stessa lista civica che ha sostenuto la candidatura a sindaco di Pacifico, "Io Amo  Mondragone", di cui era espressione l'assessore uscente Antonio Federico, rappresentata in consiglio comunale da Teresa Pagliaro

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinto un milione di euro nel casertano

  • Zona rossa, nuova ordinanza del sindaco: "Vietato circolare in auto ed a piedi nella zona urbana"

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Avvocato multato per aver violato la "zona rossa"

  • Caserta piange altre 4 vittime ricoverate col coronavirus. Balzo dei contagi: altri 430 positivi

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento