Brancaccio si dimette da segretario provinciale del Psi

La decisione adottata dopo l'incarico nella segreteria nazionale

Francesco Brancaccio

Francesco Brancaccio si dimette da segretario provinciale del Partito Socialista di Caserta per poter seguire più da vicino l'incarico di delegato ad Ecomafie ed Ecoreati nella segreteria nazionale del partito.

E' stato lo stesso Brancaccio ad ufficializzare la sua decisione: "Ho comunicato ai compagni del PSI provincia di Caserta la mia decisione di rimettere l'incarico di segretario provinciale. Scelta giusta e doverosa a seguito del ruolo assunto a livello nazionale. Nelle prossime settimane avviero' quindi il percorso congressuale per favorire la nascita, di un nuovo gruppo dirigente a livello provinciale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il giorno del contagio in Campania: 24enne di Caserta positiva al test

  • Coronavirus, De Luca chiude le scuole in tutta la Campania

  • Coronavirus, scuole chiuse a Caserta. La 24enne 'positiva' trasferita al Cotugno

  • Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole per tutta la settimana

  • Psicosi coronavirus, monitorati altri 2 casi nel casertano. Sono rientrati dal Nord nelle ultime ore

  • Coronavirus, test positivo confermato dalle controanalisi. La 24enne ha incontrato 8 persone

Torna su
CasertaNews è in caricamento