rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Politica

Primarie Pd, comizio su una sedia per Bonaccini a Caserta

Il candidato alla segreteria nazionale fa il boom nell'incontro a San Leucio

Comizio improvvisato su una sedia per Stefano Bonaccini nel piazzale antistante il complesso del Belvedere di San Leucio a Caserta. L’incontro, inizialmente previsto in una sala interna dello storico ex setificio, si è dovuto svolgere all’aperto perché il numero di persone accorse, oltre 500, era di gran lunga superiore alla capienza della sala. Il candidato alla segreteria del Partito democratico ha quindi deciso di restare all’aperto. “Salgo su una sedia per farmi sentire da tutti, come nei comizi degli anni ‘70”, ha esordito divertito Bonaccini all’inizio del suo intervento. L’iniziativa è durata circa un’ora.

"Un ottimo amministratore, un entusiasta, una persona perbene, che ha messo il Sud al centro della propria mozione congressuale. Sono al fianco di Stefano Bonaccini, che oggi è venuto a Caserta per stare con noi, ammirando le nostre eccellenze, in primis Reggia e Belvedere di San Leucio, le meraviglie che fanno parte del sito Unesco e che ha fatto appassionare con le sue parole il popolo democratico di terra di lavoro. Sono convinto che Stefano se come sono certo diventerà Segretario Nazionale del Partito Democratico farà’ un egregio lavoro alla guida del nostro partito, anche grazie al contributo fondamentale dei tanti sindaci e dei rappresentanti campani del Pd che ha coinvolto in questa avventura. Andiamo avanti", ha commentato a margine il sindaco di Caserta Carlo Marino. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primarie Pd, comizio su una sedia per Bonaccini a Caserta

CasertaNews è in caricamento