rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Politica Maddaloni

Ultimo scoglio per De Filippo in Consiglio prima di aprire le trattative per le elezioni

Convocata la seduta per il bilancio. Il sindaco deve scegliere il futuro 'contorno' della sua coalizione

Sono giorni importanti quelli che si stanno vivendo nell’amministrazione comunale di Maddaloni guidata dal sindaco Andrea De Filippo.

Per lunedì 18 luglio (in seconda convocazione per il giorno dopo), alle ore 17, è stato convocato il consiglio comunale con all’ordine del giorno il bilancio di previsione, ultimo vero scoglio per il primo cittadino prima della discesa verso la nuova campagna elettorale.

All’ordine del giorno del consiglio convocato dal presidente Francesco Capuozzo c’è anche la presa d’atto del piano economico finanziario e le tariffe Tari per il 2022.

Superato lo scoglio del bilancio di previsione, De Filippo potrà iniziare a pensare seriamente alla prossima campagna elettorale che, a meno di clamorosi colpi di scena, dovrebbe vederlo ancora in campo per la fascia tricolore.

Ma rispetto alla precedente tornata elettorale, potrebbero cambiare i contorni della sua coalizione. De Filippo, infatti, si è molto avvicinato al centrosinistra del governatore Vincenzo De Luca, anche per quel legame molto forte col consigliere regionale di Italia Viva Vincenzo Santangelo. Ma i passaggi per farlo diventare il candidato del centrosinistra non sono per nulla semplici.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ultimo scoglio per De Filippo in Consiglio prima di aprire le trattative per le elezioni

CasertaNews è in caricamento