Bocciato il bilancio, finisce l’era Di Lorenzo. Ma è corsa alle dimissioni immediate

In 10 votano contro. Si tornerebbe a votare nel 2021, ma si tenta di accelerare

Il sindaco di Piedimonte Matese Luigi Di Lorenzo

Dieci consiglieri comunali hanno bocciato l'ipotesi di bilancio stabilimente riequilibrato ed il Consuntivo 2019 decretando di fatto la fine dell’amministrazione guidata dal sindaco Luigi Di Lorenzo.

Nel consiglio comunale di questa mattina hanno votato contro la delibera Carlo Grillo, Sara Petella, Domenico Santopadre, Fabio Civitillo, Lina Masella, Mariolina Bisceglia, Gianluigi Santillo, Antonella Capone, Monica Ottaviani e Clotilde Riccitelli.

In queste condizioni, però, il Comune di Piedimonte Matese tornerebbe a voto nel 2021, essendo oggi l’ultimo giorno per decretare lo scioglimento ed andare al voto già a settembre. Per questo motivo si sta cercando di raccogliere tutti i consiglieri per andare a firmare dal segretario le dimissioni contestuali e permettere dunque le elezioni anticipate dopo l’estate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In queste ore, inoltre, stanno rimbalzando voci anche relativamente a possibili dimissioni da parte del sindaco Di Lorenzo in attesa delle decisioni del prefetto di Caserta Raffaele Ruberto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Antonietta, l'ingegnere casertano che ha rifiutato le offerte del Nord ed ha reinventato l’Ingegneria Clinica della Federico II

  • Treno deragliato, chiuso un tratto dell'A1. Automobilisti 'sequestrati' in autostrada

  • Caterina Balivo ad Aversa tra piatti da lavare e gran caldo

  • De Luca annuncia altri 14 positivi: “Ci sono 2 focolai”. Uno è sul litorale domizio

  • Il boato, poi le fiamme in autostrada: tir distrutto e conducente salvo per 'miracolo' | FOTO

  • Fiumi di droga. Orefice inguaiato dal pentito “compagno di classe”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento