rotate-mobile
Politica Aversa

Prima uscita ufficiale per la neo assessora. La giunta vicina ad un altro cambio

Anna Sgueglia ha incontrato le associazioni. Di Santo sempre più verso l’addio

Prima uscita per la neo assessora del Comune di Aversa Anna Sgueglia che, nel tardo pomeriggio di venerdì, ha incontrato le associazioni cittadine insieme al sindaco Alfonso Golia.

“Le associazioni sono assolutamente fondamentali per la vita culturale della città e dunque fondamentale nella definizione di politiche che partono dalla partecipazione” ha commentato il sindaco. “Siamo convinti che costruire insieme il percorso davanti a noi senza arroganza e presunzione ma con la voglia di ascoltare e aprirsi a quella “vivacità” che ha sempre contraddistinto la nostra città sia la strada giusta. Se non si condividono obiettivi e metodologie d’intervento, senza per questo rinunciare a quelle che sono le peculiarità e le tradizioni di ciascuno, se non si fa sistema difficilmente potremo diventare interlocutori di peso anche nei confronti della Regione e dell’Amministrazione Statale ed Europea. Sono certo che Anna Sgueglia farà bene portando ottimi risultati alla città”.

Ma intanto i cambi in giunta potrebbero non essere finiti. Dopo le dimissioni di Luisa Melillo (al cui posto è subentrata la Sgueglia), un altro addio sembra imminente: quello di Luigi Di Santo, delegato alle Politiche sociali. Il suo posto nell’esecutivo dovrebbe essere preso da una persona indicata dal consigliere comunale ex 5 Stelle Roberto Romano.

Un'ipotesi contestata dal consigliere di Fratelli d'Italia Alfonso Oliva. "Mi auguro che non sia l’assessore alle Politiche sociali Luigi Di Santo perché, a mio avviso, è stato l’unico tra tutti i tecnici nominati che si è distinto per quanto fatto nel ramo di competenza e sarebbe davvero denigrante per lui e per la sua professionalità essere costretto a lasciare per l’ultimo,sia numericamente che qualitativamente, dei consiglieri arcobaleno. Ormai è un dato consolidato: Golia non ha più la maggioranza e sarà costretto pagare l’ennesima cambiale del ribaltone".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prima uscita ufficiale per la neo assessora. La giunta vicina ad un altro cambio

CasertaNews è in caricamento