rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Politica Sant'Arpino

Assessore incompatibile, il sindaco lo sostituisce

Bufera al primo consiglio comunale: Di Serio si dimette dalla giunta, al suo posto entra Capasso

L'era del sindaco Ernesto Di Mattia non comincia certamente nel migliore dei modi. Nel primo consiglio comunale, svoltosi giovedì scorso, la maggioranza ha dovuto prendere atto delle dimissioni del neo nominato assessore Ernesto Di Serio per incompatibilità, questa volta parentali con il primo cittadino. 

L'articolo 64 del decreto legislativo del 18 agosto 2000 stabilisce infatti che "il coniuge, gli ascendenti, i discendenti, i parenti e affini entro il terzo grado del sindaco non possono far parte della rispettiva giunta nè essere nominati rappresentanti del Comune".

Ed è così che il sindaco Di Mattia si è visto costretto a firmare una nuova nomina per sostituire Di Serio. Il vuoto istituzionale è stato colmato dal consigliere Gennaro Capasso che è stato nominato assessore con deleghe all'urbanistica, ai lavori pubblici, all’edilizia privata, all’edilizia scolastica, alla mobilità urbana, all'abusivismo e al condono edilizio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assessore incompatibile, il sindaco lo sostituisce

CasertaNews è in caricamento