Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Politica

Articolo Uno, a Caserta l'assemblea verso la nuova "sinistra unica"

Si lavora al nuovo movimento con Sinistra Italiana e Possibile

Sabato prossimo, alle ore 15.30, presso l’Hotel Europa a Caserta si svolgerà l’assemblea provinciale di Articolo Uno – Movimento democratico e progressista. Gli iscritti al Movimento si riuniscono per dare inizio al percorso, condiviso con altri soggetti della sinistra, che culminerà nell’assemblea unitaria del 2 dicembre a Roma, nella quale si decideranno il nome e il simbolo della lista unitaria e si sceglierà il gruppo dirigente che guiderà il progetto fino alle elezioni politiche.

Il percorso sarà inframezzato dall’assemblea nazionale di Articolo Uno-MDP, prevista a Roma domenica 19 novembre. Il cammino unitario porterà alla graduale fusione dei soggetti che hanno elaborato e sottoscritto il documento programmatico «Una nuova proposta»: Articolo Uno, Possibile, Sinistra italiana e il gruppo del Brancaccio, rappresentato da Anna Falcone e Tomaso Montanari, avviano, così, la stagione che li vedrà impegnati, a livello nazionale e sui territori, a costruire un soggetto politico autonomo e radicale, condividendo l’esigenza di presentare al Paese un programma di governo che mira a restituire voce alle fasce deboli, ai giovani e a tutti coloro che, non solo per ragioni strettamente economiche, sono rimasti indietro.

L’opposizione netta alle politiche dei governi del Partito Democratico, alle continue aperture al centrodestra e alla drammatica perdita di identità del maggiore partito riformista del Paese si declina in una proposta chiara, solida e condivisa, che costituirà le basi per la nascita di un partito di sinistra adeguato ai tempi, nei contenuti e nelle pratiche. La lotta alle destre e ai populismi e alle politiche neoliberiste che hanno caratterizzato troppo a lungo l’Italia e l’Europa richiede, infatti, che la sinistra esca dal recinto della pura testimonianza, per farsi soggetto che, non rinunciando alla radicalità della proposta, punti al governo del Paese, delle regioni e delle città.

L’Assemblea provinciale casertana, che vedrà la partecipazione dell’onorevole Arturo Scotto, membro del coordinamento nazionale di Articolo Uno – MDP, è la prima occasione di incontro con quanti, sul nostro territorio, sono interessati a partecipare alla costruzione di un movimento largo, ma fermo attorno ai principi che ne definiscono l’identità, con l’obiettivo di radicarsi in tutta la provincia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Articolo Uno, a Caserta l'assemblea verso la nuova "sinistra unica"

CasertaNews è in caricamento