menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cioffi (Civitas) denuncia 'parentopoli' al Comune diMaddaloni

Maddaloni - L'associazione Civitas di Alessandro Cioffi dichiara di aver presentato una denuncia alla Corte dei Conti per una presunta "parentopoli" a Maddaloni. L'esposto si basa su alcuni incarichi di collaborazione che sarebebro stati...

L'associazione Civitas di Alessandro Cioffi dichiara di aver presentato una denuncia alla Corte dei Conti per una presunta "parentopoli" a Maddaloni. L'esposto si basa su alcuni incarichi di collaborazione che sarebebro stati formalizzati dal sindaco. "Non ho letto - spiega Cioffi - i loro curricula, ma non mi risulta che gli staffasti del Sindaco siano dei premi Nobel o che possano mettere a disposizione della comunità risorse tali da fare la differenza". "Il sindaco - continua - stipendia con i nostri soldi e con i soldi che chiede alla Tesoreria comunale per pagare i dipendenti e i creditori. Mi riferisco - conclude il Presidente di Civitas - all' anticipazione di Cassa di 7.583.464,90 euro, proposta con la delibera n. 183 del 13.12.2010. Largo quindi ai raccomandati della politica e piedi in faccia ai dipendenti comunali. Dal 30.11.2010 c'è un nuovo aggravio di bilancio. Oltre allo stimato debito di 70 milioni di euro e agli accertati debiti fuori bilancio, il bilancio comunale viene ora caricato di un ulteriore costo per soddisfare gli amministratori che hanno famiglia. Una famiglia diversa dalle altre, perché può contare sul potere di gestire e non di amministrare la cosa pubblica".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Scooter contro auto, muore ragazzo di 17 anni

  • Cronaca

    Arrestato il consigliere comunale Danilo D'Angelo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento