menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ambrosca ricompatta lopposizione. Emerito ormai al crepuscolo

Cancello ed Arnone - Ambrosca ricompatta l'opposizione in vista della 'spallata finale' alla Giunta guidata da Pasqualino Emerito, che dovrebbe aversi a seguito della presentazione del ricorso al ministro dell'interno ex art. 142, comma 1 del TUEL...

Ambrosca ricompatta l'opposizione in vista della 'spallata finale' alla Giunta guidata da Pasqualino Emerito, che dovrebbe aversi a seguito della presentazione del ricorso al ministro dell'interno ex art. 142, comma 1 del TUEL, che così recita: 'con decreto del Ministro dell'interno il sindaco, il presidente della provincia, i presidenti dei consorzi e delle comunità montane, i componenti dei consigli e delle giunte, i presidenti dei consigli circoscrizionali possono essere rimossi quando compiano atti contrari alla Costituzione o per gravi e persistenti violazioni di legge o per gravi motivi di ordine pubblico'. " Riteniamo che vi possa essere esito favorevole a questo nostro ricorso", ha dichiarato l 92avv. Ambrosca, in quanto la giunta retta dal suo ex pupillo Pasqualino Emerito, starebbe ponendo in essere proprio "gravi e persistenti atti contrari alla legge".
Se la giunta Emerito si trova ancora ad amministrare ha lasciato intendere l'avv. Ambrosca, è semplicemente perché la giustizia è lenta. "Oramai sono al crepuscolo" ha dichiarato. Ma in previsione del naufragio dell'amministrazione retta dal suo ex pupillo, si affilano le armi e in una conferenza stampa 'allargata' ad un folto gruppo di sostenitori che affollavano il locale, Ambrosca si è attorniato dei giovani di 'generazione azzurra'; anche se non è detto che saranno proprio loro a far parte della prossima lista che dovrebbe scendere nell'agone politico. "Nuovo non significa per forza buono", ha dichiarato Ambrosca. Il quale dichiara di non voler ripetere l'errore che fece a suo dire quando lanciò un giovane (Pasqualino Emerito), "generando un mostro, dal quale oggi sono c ostretto a difendermi". (www.primapaginaitaliana.it)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento