menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Caserta la Prima Winter School della Fondazione Sudd

Caserta - Caserta ospiterà la Prima Winter School organizzata da Sudd, la Fondazione presieduta dall'ex governatore della Campania, Antonio Bassolino. Responsabile della Winter School, il casertano Nicola Ucciero, responsabile Economia e Lavoro...

Caserta ospiterà la Prima Winter School organizzata da Sudd, la Fondazione presieduta dall'ex governatore della Campania, Antonio Bassolino. Responsabile della Winter School, il casertano Nicola Ucciero, responsabile Economia e Lavoro della segreteria regionale Pd Campania.
La tre giorni formativa si svolgerà il 14, 15 e 16 gennaio prossimi, presso l'Holiday Inn di Castel Volturno. Attorno al tema "Il Sud e le classi dirigenti italiane" si svilupperanno i vari momenti in cui si articola il programma di formazione, un programma che registra la partecipazione di esponenti del mondo politico, universitario, sindacale ed imprenditoriale italiano chiamati a confrontarsi su economia, politica, cultura e, ovviamente, Mezzogiorno.
Tra i nomi, quelli di Stefano Fassina, responsabile economico Pd, di Cristiana Coppola, vicepresidente nazionale Confindustria con delega al Mezzogiorno; di Michele Caiazzo, direttore rivista Alfabeto Democratico, di Andrea Cozzolino, europarlamentare ed ex assessore regionale, di Serena Sorrentino, segretaria nazionale confederale Cgil; e, ancora, dei docenti universitari Mauro Calise, professore di Scienza Politica alla Federico II, e Matteo Pizzigallo, professore straordinario di Storia delle relazioni internazionali alla Federico II; di Carlo Borgomeo, Presidente Fondazione per il Sud; di Giuseppe Vacca, Presidente Fondazione Gramsci. Il presidente Antonio Bassolino parteciperà alla giornata conclusiva, domenica mattina 16 gennaio.

L'apertura della tre giorni Winter è in calendario per il pomeriggio di venerdì 14: alle 16.30 la relazione introduttiva del direttore della Fondazione, Diego Belliazzi. Seguirà "Il Sud nell'economia italiana", coordinato dal responsabile della Winter Nicola Ucciero, con Stefano Fassina e Cristiana Coppola.
Cento il numero massimo di partecipanti, rigorosamente con meno di quarant'anni d'età, che avranno di tempo fino al 10 gennaio per poter richiedere l'iscrizione all'evento. Le domande di ammissione saranno valutate dalla Fondazione Sudd. Saranno ritenuti titoli preferenziali esperienze e percorsi di carriera (attestati mediante autocertificazione) nei seguenti ruoli: amministratori locali; quadri e dirigenti politici e sindacali; quadri e dirigenti di categorie economiche; imprenditori; rappresentanti del mondo dell'associazionismo e del volontariato. La quota d'iscrizione è di euro 100,00 per coloro che pernotteranno nella struttura e usufruiranno del vitto, di euro 50 per chi usufruirà del solo vitto. Il programma completo ed il bando per partecipare alla selezione sono su www.fondazionesudd.it.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento