menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Roma: Casale apre lo spezzone campano, Caserta in prima fila per Bersani

Caserta - Sarà il circolo Pd di Casal di Principe intitolato ad Angelo Vassallo, il sindaco di Pollica ucciso dalla camorra, ad aprire lo spezzone campano che domani, sabato 11 dicembre, prenderà parte alla manifestazione nazionale organizzata dal...

Sarà il circolo Pd di Casal di Principe intitolato ad Angelo Vassallo, il sindaco di Pollica ucciso dalla camorra, ad aprire lo spezzone campano che domani, sabato 11 dicembre, prenderà parte alla manifestazione nazionale organizzata dal Partito contro il governo Berlusconi. Dalla Campania partiranno centotrenta bus che si incontreranno nella Capitale a Piazza della Repubblica. Saranno 14, inoltre, i pullman organizzati dalla Federazione casertana del Partito che partiranno dai vari comuni della provincia di Terra di Lavoro e che, su disposizione dei vertici nazionali del partito, si recheranno direttamente a piazza San Giovanni, a ridosso del palco da cui, alle 15.30, interverrà il segretario nazionale Pierluigi Bersani.
Soddisfatto Ciro Cacciola, commissario provinciale del Pd Caserta: "E' certamente - dichiara - una testimonianza dell'attenzione che il Partito Democratico in tutte le sue articolazioni riserva ai temi della legalità e dello sviluppo del Mezzogiorno e di questa nostra provincia in particolare. L'alternativa a questo fallimentare governo Berlusconi parte proprio da qui: dalla costruzione di una politica che abbia tra le priorità legalità e sviluppo". Negli ultimi giorni la sede di via Maielli è stato efficiente quartier generale di coordinamento tra i circoli territoriali per garantire una presenza massiccia all'importante appuntamento di domani.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento