menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Primarie a Caserta, si vota domani. Luned conferenza stampa

Caserta - Sedici seggi, diciannove sezioni elettorali. Ultime intense ore di lavoro per il Comitato Organizzativo: tutto è pronto per le elezioni primarie alla carica di candidato sindaco della città di Caserta per il centrosinistra. In campo...

Sedici seggi, diciannove sezioni elettorali. Ultime intense ore di lavoro per il Comitato Organizzativo: tutto è pronto per le elezioni primarie alla carica di candidato sindaco della città di Caserta per il centrosinistra. In campo, dunque, Carlo Marino, Mario Massaro, Biagio Napolano, Piero Riello. Si vota dalle ore 9 alle ore 21, l'elenco completo delle sezioni è pubblicato sul sito www.primariecaserta.it. Per partecipare alla scelta del candidato sindaco della città capoluogo occorrerà, oltre alla residenza, avere almeno 18 anni, dichiarare di riconoscersi nella coalizione di centrosinistra e di sostenerla alle elezioni amministrative del 2011 e accettare di essere registrati nell'"Albo pubblico delle elettrici e degli elettori del centrosinistra di Caserta" al momento del voto. Gli elettori che partecipano alle primarie devono versare una quota di almeno 1 (uno) Euro. Potranno votare anche i cittadini dell'Unione europea nonché cittadine e cittadini di altri Paesi in possesso di permesso di soggiorno, purché residenti nel territorio comunale. I seggi rimarranno aperti dalle ore 9 alle ore 21.
I risultati delle elezioni primarie e il candidato sindaco scelto dagli elettori di centrosinistra saranno ufficializzati nella conferenza stampa che il Comitato Organizzatore ha indetto per lunedì pomeriggio alle ore 15 nella sede del Comitato, in via Maielli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento