menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Asilo comunale in S. Angelo in Formis: aggiudicazione provvisoria della gara

Capua - La Giunta Municipale con delibera n. 92 del 9.4.2010 aveva approvato il progetto esecutivo di completamento dell'asilo infantile nella frazione cittadina. L'Amministrazione comunale con solerzia e tempismo aveva chiesto alla regione...

La Giunta Municipale con delibera n. 92 del 9.4.2010 aveva approvato il progetto esecutivo di completamento dell'asilo infantile nella frazione cittadina. L'Amministrazione comunale con solerzia e tempismo aveva chiesto alla regione Campania un contributo per il completamento delle opere non ancora ultimate e la stessa regione con proprio provvedimento aveva approvato il piano regionale degli interventi per il completamento degli asili nido già iniziati, prevedendo un contributo per il comune di Capua. Ed è stata aggiudicata in via provvisoria da giorni la gara di completamento dell'asilo infantile in località S. Angelo in Formis. Il delegato alla frazione Carmela Ragozzino: "Un'opera utile per la frazione, dopo il campo sportivo, i marciapiedi di via Ragozzino, la rotonda, in attesa della piazza al quadrivio e del rifacimento di via Galatina. L'asilo è ubicato in località "rione Case", in angolo tra le vie Tombe dei Garibaldini e via della Libertà e necessita di completamento. L'ala da ultimare sarà destinata a deposito, servizi maschi, servizi disabili, lavanderia, direzione, servizi femminili, refettorio personale, cucina e dispensa". Il consigliere comunale Guido Taglialatela: "Il completamento prevede lavori di tompognatura esterna, tramezzatura interna, intonaci esterni ed interni, pavimentazione, bussole, infissi, rifiniture, la tinteggiatura interna ed esterna. Tutti i materiali da utilizzare e le rifiniture garantiranno un'adeguata sicurezza dei bambini ed avremo un'altra splendido edificio a disposizione della comunità scolastica, dopo il completamento della scuola nel rione Carlo Santagata, magnifica struttura rimasta chiusa per tempo e che l'Amministrazione comunale ha riconsegnato al circolo didattico di appartenenza".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Attualità

    Ergastolo ostativo cancellato. "Così la camorra ha vinto"

  • Cronaca

    Contagi troppo alti, scuole chiuse un'altra settimana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento