menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Solidariet a Zitiello, vertici Pd a San Marco

San Marco Evangelista - Il Partito si mobilita a sostegno di Gabriele Zitiello. Lunedì 22 novembre, alle 17, Ciro Cacciola, commissario provinciale del Pd di Caserta, Enzo Amendola, segretario regionale Pd Campania e Nico Stumpo, responsabile...

Il Partito si mobilita a sostegno di Gabriele Zitiello. Lunedì 22 novembre, alle 17, Ciro Cacciola, commissario provinciale del Pd di Caserta, Enzo Amendola, segretario regionale Pd Campania e Nico Stumpo, responsabile organizzazione della segreteria nazionale del Pd si recheranno nella locale sezione del Partito Democratico di San Marco Evangelista, in piazza Gramsci, per testimoniare a Zitiello la solidarietà e la vicinanza dell'intero partito. Hanno già garantito la loro presenza, oltre a sindaci e dirigenti del partito, anche i parlamentari Stefano Graziano e Pina Picierno ed il capogruppo alla Provincia Giuseppe Stellato.
Intanto è già partito il procedimento per l'espulsione degli iscritti del Partito Democratico di San Marco. Il commissario Ciro Cacciola ha infatti inviato regolare richiesta al segretario regionale Enzo Amendola e al presidente della Commissione di Garanzia Antonio D'Alessio per sanzionare ad horas, come da statuto, l' atto "grave ed increscioso". "Il comportamento dei due assessori e del consigliere iscritto - si legge nella nota - è chiaramente contrario alle regole statutarie del partito". Nella nota si fa anche presente che tra i responsabili dello scioglimento del Consiglio comunale di San Marco figura anche Gabriele Cicala, il quale "aveva preannunciato nel gennaio scorso in una conferenza stampa nella locale sede del Pd a San Marco la sua adesione al Partito, in attesa dell'apertura ufficiale del tesseramento".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento