menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nomine dei commissari Ept, Iannaccone (Noi Sud) attacca De Mita

Napoli - "Prendiamo atto della debole replica dell'assessore De Mita che, evidentemente, non poteva che limitarsi ad un balbettio imbarazzato non avendo egli argomenti per difendersi dai rilievi ben documentati che gli abbiamo mosso sulle nomine...

"Prendiamo atto della debole replica dell'assessore De Mita che, evidentemente, non poteva che limitarsi ad un balbettio imbarazzato non avendo egli argomenti per difendersi dai rilievi ben documentati che gli abbiamo mosso sulle nomine dei commissari EPT. La Regione dovrà spendere migliaia di euro per pagare le indennità a commissari che difficilmente potranno adempiere al mandato essendo già oberati da impegni gravosi. A farne le spese saranno i cittadini campani che dovranno sborsare i soldi per pagare indennità altissime e, nel contempo, non avranno un servizio adeguato alle aspettative di un settore turistico in grave crisi.
Evidentemente questo non interessa all'assessore De Mita che ha sempre amministrato senza aver mai raccolto il consenso dei cittadini. Essendo sempre stato nominato e mai eletto, l'assessore De Mita vorrebbe tappare la bocca di chi dissente e di chi può vantare un'esperienza amministrativa che gli deriva dall'essere sempre stato votato dai cittadini." Lo afferma Sergio Nappi, capogruppo di Noi Sud in Consiglio Regionale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento