menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

PD, anche a San Nicola, Cacciola incontra la sezione ed il PD si rimbocca le maniche

San Nicola la Strada - Ha preso avvio la scorsa settimana, e più esattamente sabato scorso, l'iniziativa dal titolo "Rimbocchiamoci le Maniche", voluta dal segretario nazionale Pierluigi Bersani ed attuata in provincia di Caserta dal Commissario...

Ha preso avvio la scorsa settimana, e più esattamente sabato scorso, l'iniziativa dal titolo "Rimbocchiamoci le Maniche", voluta dal segretario nazionale Pierluigi Bersani ed attuata in provincia di Caserta dal Commissario Straordinario del Partito Democratico Ciro Cacciola, secondo il quale "Il Pd si mobilita per preparare giorni migliori per l'Italia". L'iniziativa si ripeterà sabato 20 e 27 novembre prossimo. Dunque, in linea con il calendario nazionale, anche nel casertano, il Partito Democratico avvia nei circoli e sui territori la campagna di "Porta per porta, la nostra visione punto per punto" lanciata da Bersani per riconquistare larghe fette di elettorato che negli ultimi due-tre anni li hanno lasciati. Si è partito sabato scorso con iniziative che hanno visto coinvolte, oltra la città capoluogo, anche altri Comuni della provincia come Cesa e Casagiove. I vertici della sezione cittadina di Via Bronzetti, di cui Vito MAROTTA è il segretario, si sono incontrati per decidere modalità e tempi di attuazione dell'iniziativa nazionale che il tradizionale porta a porta nelle case degli elettori, dei cittadini e dei banchetti nelle piazze dovrebbe portarli, la prossima primavera, quando a San Nicola la Strada, si dovrà eleggere il sostituto del sindaco Angelo Antonio Pascariello, alla guida della città da cui mancano da oltre un decennio. "E' chiaro che la battaglia contro Berlusconi non si fa solo in Parlamento ma, al contrario, la conduciamo nelle piazze e nelle case di tutti gli italiani. Lo facciamo, ovviamente anche a Caserta" - ha affermato il commissario Ciro Cacciola che dovrebbe essere quanto prima a San Nicola - "e tutti sono chiamati a dare il proprio contributo di idee e di partecipazione. Militanti e livelli istituzionali saranno assieme nei luoghi delle iniziative per dialogare faccia a faccia con i nostri elettori e con tutti i cittadini per spiegare le nostre posizioni, le nostre ragioni, le nostre proposte".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento