menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Andria (Pd), 'Solidarieta' al veneto. Gravi affermazioni di Zaia su Pompei'

Pompei - "Esprimo profonda solidarietà alle popolazioni colpite dalle calamità naturali che hanno flagellato il Nord del Paese e in particolare la Regione Veneto, martoriando i territori e producendo danni incalcolabili all'abitato, ai comparti...

"Esprimo profonda solidarietà alle popolazioni colpite dalle calamità naturali che hanno flagellato il Nord del Paese e in particolare la Regione Veneto, martoriando i territori e producendo danni incalcolabili all'abitato, ai comparti produttivi e all'economia locale". Lo dichiara il senatore campano del Pd Alfonso Andria che aggiunge: "Mi sarei aspettato che il Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, fino a qualche mese fa Ministro della Repubblica, avesse espresso altrettanta solidarietà alla Campania in seguito al crollo della Domus dei Gladiatori nell'area Archeologica di Pompei, Patrimonio dell'Umanità. Ed invece Zaia grida 'vergogna', eccependo sull'ipotesi di un finanziamento di oltre 250 milioni da assegnare eventualmente a Pompei". "Non è poi qualificabile - sottolinea poi Andria - l'espressione con cui il Governatore Zaia definisce 'quattro sassi' una delle più straordinarie testimonianze dell'antichità esistenti, che il mondo intero invidia al nostro Paese". "Questi insulti alla civiltà e alle sue radici profonde - conclude Andria - sono sintomo di intolleranza e di rigetto per tutto quanto abbia attinenza con la cultura"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Attualità

    Ergastolo ostativo cancellato. "Così la camorra ha vinto"

  • Cronaca

    Contagi troppo alti, scuole chiuse un'altra settimana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento