menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Noi Frazioni: 'Caserta ha bisogno di una svolta'

Caserta - Caserta ha bisogno di una svolta, i casertani hanno la necessità di dover intervenire nella vita politica del capoluogo. Le primarie possono e devono rappresentare un occasione di partecipazione massima per esprimere quelle che sono le...

Caserta ha bisogno di una svolta, i casertani hanno la necessità di dover intervenire nella vita politica del capoluogo. Le primarie possono e devono rappresentare un occasione di partecipazione massima per esprimere quelle che sono le instanze della collettività, per cercare di ricucire quella frattura che si è venuta a creare tra mondo politico ed esigenze del cittadino. Ritenendo che i partiti tradizionali, non abbiano colto questa necessità forte di dialogo, come comitato direttivo della neonata associazione Noi Frazioni, riteniamo di dover dare il nostro contributo al dibattito in città. Siamo un gruppo di cittadini di diversa estrazione sociale, di diversa matrice culturale, tutti con il comune sentore che Caserta debba uscire dal pantano. Per farlo c'è bisogno di cominciare dalle frazioni, dalla periferia, da quel mondo in cui si trovano i casertani doc, quei casertani legati al simbolo della città, alle sue tradizi oni. Quei casertani che pensano che Via Galatina a San Clemente, Via Campania, Via L.Guerra, Via Giulia abbiano lo stesso decoro e la stessa importanza di Via Roma E Di Corso Trieste. Per questa ragione abbiamo deciso di candidare il nostro portavoce Mario Massaro alle primarie. Vogliamo dare un contributo programmatico alla città, vogliamo spostare in periferia il raggio d'azione della politica a caserta. Per questa ragione formalizzeremo al tavolo delle primarie la nostra proposta di candidatura e un nostro programma per la città che comunicheremo a tutti nei prossimi giorni attraverso i mezzi d'informazione.Il comitato direttivo di Noi Frazioni

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Autostrada liberata dopo 10 ore di inferno. "Andiamo a Roma"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento