menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Palazzo Giorgi torner a vivere grazie ai finanziamenti Pon

Faicchio - Palazzo Giorgi, nel centro del comune di Faicchio (Benevento), tornerà a vivere grazie ai finanziamenti stanziati nellambito del Programma Operativo Nazionale "Sicurezza per lo sviluppo - Obiettivo Convergenza 2007-2013". Ledificio 16...

Palazzo Giorgi, nel centro del comune di Faicchio (Benevento), tornerà a vivere grazie ai finanziamenti stanziati nellambito del Programma Operativo Nazionale "Sicurezza per lo sviluppo - Obiettivo Convergenza 2007-2013". Ledificio 16 vani per 900 metri quadri più alcuni spazi esterni è oggi in pessime condizioni e da tempo in disuso. Con i 2 milioni di Euro, stanziati dal Pon, diventerà un Centro polifunzionale destinato agli immigrati che hanno già regolarizzato la loro presenza sul territorio e che hanno bisogno di supporto per linserimento lavorativo e lo svolgimento di pratiche amministrative. Si calcola che potranno usufruire dei servizi del Centro circa 500 immigrati, non solo a Faicchio ma anche nei comuni vicini.

Titolare del Pon Sicurezza è il Ministero dellInterno Dipartimento della Pubblica Sicurezza. Il Programma è cofinanziato dallUnione Europea. Il progetto, presentato dal Comune, rientra nellObiettivo Operativo 2.1 Migliorare la gestione dellimpatto migratorio e prevede lattivazione di sportelli di orientamento per lintegrazione e linclusione socio-lavorativa, laboratori di cittadinanza attiva per facilitare lintegrazione sociale, servizi di assistenza ai minori extracomunitari che hanno difficoltà di inserimento sociale e scolastico. Palazzo Giorgi ospiterà anche laboratori musicali, corsi di lingua italiana e un centro di ascolto e assistenza destinato alle donne immigrate.
Il Comune di Faicchio si è impegnato a garantire la sostenibilità del progetto assumendo gli oneri di manutenzione e gestione del centro per almeno i 5 anni successivi alla conclusione del progetto. Lassociazione a cui affidare la gestione del Centro verrà inoltre individuata attraverso procedure ad evidenza pubblica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Attualità

La Dea bendata bacia il casertano: vinti oltre 33mila euro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento