menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Popolari per il Sud, primo ufficio politico del nuovo partito

Caserta - E' cominciato il nuovo corso dei Popolari per il Sud in provincia di Caserta.Il commissario provinciale Angelo Brancaccio martedì pomeriggio, infatti,presenterà il primo ufficio politico del nuovo partito nel corso di unariunione che si...

E' cominciato il nuovo corso dei Popolari per il Sud in provincia di Caserta.Il commissario provinciale Angelo Brancaccio martedì pomeriggio, infatti,presenterà il primo ufficio politico del nuovo partito nel corso di unariunione che si svolgerà al Jolly Hotel. Si tratta di un organismo aperto chesarà arricchito nel corso dei prossimi giorni nel quale sono confluite alcunetra le migliori risorse dell'Udeur che avrà il compito di affiancare Brancaccioin questa delicata stagione politica che culminerà con una tornataamministrativa che interesserà ben ventitre comuni di Terra di Lavoro. "Ilnostro compito è quello di migliorare il già lusinghiero risultato ottenutoalle provinciali e alle regionali consolidandoci come forza di riferimento all'interno dello scacchiere politico provinciale - ha detto Brancaccio - so chenon sarà facile, anche se, con gli uomini che hanno già aderito al progetto, lasfida non mi spaventa. Amministratori di lungo corso, giovani promesse,professionisti, quadri di partito: sono in tanti coloro che hanno voglia dipartecipare alla costruzione di questo ambizioso progetto dei Popolari per ilSud. L'idea di lavorare in un partito che ponga al centro della sua azionepolitica il Mezzogiorno, ha spinto in tanti ad avvicinarsi al nostro gruppo. Atutti faccio gli auguri di buon lavoro con la convinzione di ricevere da tuttiil massimo dell'impegno". Brancaccio sottolinea come il partito ha dellepresenze in tutti e ventitre comuni al voto. "Saremo presenti un po' ovunquecon la nostra bandiera - ha detto - anche se è chiaro che è nei grandi Comuni,a cominciare dal capoluogo, che puntiamo a dimostrare la nostra forza". Dell'ufficio politico, oltre ai membri di diritto Mario Melone e Pino Maccauro,rispettivamente vicesegretario regionale e presidente provinciale, sono entratia far parte Franco Grassia, Aldo Zullo, Roberto De Marco, Fabio Sgueglia,Angelina Cuccaro, Angelo Assirelli, Luigi Di Costanzo, Roberto Cusano,Gianluigi Santillo, Francesco Palmiero, Adolfo Giglio, Vitoluigi Pellegrino,Lucia Maria Graziano, Raffaele Marino, Domenico Palumbo, Cesare Cuccaro, NicolaCristiani, Pasquale Pino, Biagio Savinelli, Nicola Stellato, Simone DavidLucio, Nunzio Caiazzo, Oriana Palmiero, Rita Di Giunta, Giacomo Caterino,Rosaria La Bella.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    La Campania torna ‘arancione’: ecco cosa cambia da lunedì

  • Cronaca

    Positivo consigliere comunale: chiuso il Comune

  • Cronaca

    Tragedia nella frazione: 40enne trovata morta in casa

  • Cronaca

    Blitz nell'officina abusiva, scattano sequestro e multa

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento