menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Approvata proposta di legge per la regolarizzazione degli impianti terricoli

Napoli - La VIII Commissione consiliare Agricoltura e Risorse Comunitarie, presieduta dal Consigliere Pasquale De Lucia (Udc), ha approvato all'unanimità la proposta di legge per la regolarizzazione degli impianti terricoli per la coltivazione...

La VIII Commissione consiliare Agricoltura e Risorse Comunitarie, presieduta dal Consigliere Pasquale De Lucia (Udc), ha approvato all'unanimità la proposta di legge per la regolarizzazione degli impianti terricoli per la coltivazione di prodotti ortofloricoli e florovivaistico, proposta dal consigliere regionale del Pd, Antonio Marciano, che ne sarà relatore in Consiglio regionale. "Questa legge da' la possibilita' a numerose aziende che non hanno regolarizzato gli impianti serricoli, cosi' come prevedevano due precedenti normative del 1998 e del 2001, di effettuare la regolarizzazione mediante istanza al Sindaco del Comune di appartenenza da presentarsi entro 120 giorni" - ha spiegato Marciano -che ha anche espresso apprezzamento per "l'attenzione e la sensibilità dimostrate dal Presidente De Lucia e dai colleghi consiglieri della VIII Commissione. Abbiamo approvato un provvedimento importante - continua Marciano - perche' per accedere ai Fondi del Psr Campania 2007-2013 e' necessario da parte delle aziende possedere i titoli abilitativi richiesti dalla vigente normativa e avra' un impatto notevole sul tessuto produttivo agricolo regionale". Soddisfazione è stata espressa anche da De Lucia, su iniziativa del quale la norma è stata estesa anche alle aziende dei tabacchi, molto presenti nei territori del casertano e del beneventano., al fine di creare nuova occupazione; "infatti - ha sottolineato De Lucia - la proposta di legge consente alle aziende di accedere alle misure di aiuto pubblico previste dal PSR Campania 2007/201 con un importante impatto sul piano occupazionale e si inserisce in un corposo pacchetto di provvedimenti a sostegno del lavoro e dell'occupazione". Nella seduta odierna, la Commissione ha, inoltre, approvato la proposta di legge in materia di utilizzo di beni demaniali di proprietà della Regione da assegnarsi ai cittadini campani costituiti in cooperative per il rilancio della giovane imprenditoria agricola con l'obiettivo di dare impulso all'imprenditoria giovanile in agricoltura. Infine, la Commissione ha esaminato la proposta di legge in materia di usi civici ed ha deciso di convocare un'audizione con i soggetti interessati per trasferire la materia agli Enti locali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento