menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rifiuti, Picierno (Pd: 'E ora di smetterla con la propaganda'

(Giugliano) Altro che emergenza finita. Tonnellate di rifiuti ancora per le strade e un'escalation di tensione e violenza nel corso delle manifestazioni a Giugliano: questa è la realtà dei fatti, mentre la Protezione Civile dichiara esaurito...

(Giugliano) Altro che emergenza finita. Tonnellate di rifiuti ancora per le strade e un'escalation di tensione e violenza nel corso delle manifestazioni a Giugliano: questa è la realtà dei fatti, mentre la Protezione Civile dichiara esaurito il proprio compito.

E' ora di smetterla con la propaganda e di favorire il raccordo tra le istituzioni per soluzioni serie e durature, attraverso un tavolo interistituzionale convocato dalla Regione, a cui il PD ha dato la sua disponibilità, per uscire dalla crisi in modo definitivo. La discarica di Taverna del Re, infatti, non può rappresentare una via d'uscita e nemmeno Cava Sari. Il Presidente della Provincia dovrebbe prendere atto delle responsabilità che gli sono state affidate e rendere nota una proposta credibile di siti in cui sversare i rifiuti dell'intera provincia, innanzitutto per rimuovere le 2000 tonnellate ancora a terra.
I cittadini della Campania sono esausti e stremati da questa situazione, non ne possono più di promesse e bugie e non si meritano ulteriori speculazioni politiche. Chi li governa a tutti i livelli, Provincia di Napoli inclusa, compiano il proprio dovere affiancando sindaci e amministrazioni locali, con un piano che comprenda anche il pieno funzionamento dei termovalorizzatori e lo sviluppo della raccolta differenziata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento