menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Regione, presidente Paolo Romano lancia tavolo consultazione allargata su emergena rifiuti

Napoli - Un tavolo tecnico di consultazione intorno al quale riunire tutti i diversi livelli gestionali e amministrativi, di governo nazionale, regionale e territoriale, sul grande tema dell'emergenza rifiuti in Campania. A lanciarlo è stato oggi...

Un tavolo tecnico di consultazione intorno al quale riunire tutti i diversi livelli gestionali e amministrativi, di governo nazionale, regionale e territoriale, sul grande tema dell'emergenza rifiuti in Campania. A lanciarlo è stato oggi il presidente del Consiglio Regionale della Campania, onorevole Paolo Romano, che su questo tema ha tenuto nel pomeriggio una Conferenza dei Capigruppo, presente l'assessore regionale all'Ambiente, Giovanni Romano.
"Rappresentando in maniera assolutamente super partes l'intera comunità campana, - ha spiegato il presidente Romano - ho ritenuto che proprio il Consiglio regionale potesse costituire la sede naturale di un più che opportuno confronto su di un emergenza che vede gli occhi dell'intera opinione pubblica internazione puntati sulla nostra regione".

"Dalla sede della massima assemblea legislativa campana, - ha aggiunto Romano - può e deve partire un percorso di responsabilità condivisa e di dialogo aperto, alla luce del sole, tra il governo nazionale, quello regionale (giunta e di consiglio), quello dei presidenti delle cinque Province campane e dei sindaci dei comuni maggiormente coinvolti dall'emergenza rifiuti".
"Dunque, un luogo di responsabilità complessiva nel quale, sono certo, ciascuno potrà dare, per la propria parte e nel rispetto dei singoli ruoli, quel contributo necessario a superare in tempi rapidi e una volta e per tutte un'emergenza che continua a pesare fortemente sulle prospettive di sviluppo della nostra regione e sull'intera comunità campana".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento